mercoledì 24 ottobre 2007

11 - la scatola del nulla


mi vedo che la prendo
la sradico dal suo mobiletto
di vetro ed ottone
e la scaravento di sotto,in strada
e invece sono ancora lì
con gli occhi straniti
a subirne l’irradiante ronzio fastidioso

la televisione è inguardabile
è un dispensatore di stupidità
assassina di massa delle coscienze
con programmi banali,monotoni
che stanno tra l’osceno e il ripugnante
su 100 ore di sferzante programmazione
se ne salva a malapena un minuto
e poichè non è un servizio gratuito
ma viene pagato e sovvenzionato
da chi ne usufruisce (subendolo)
ritengo che gli spettacoli emanati
siano tristemente compatibili con ciò
che tali sconsiderati committenti gradiscono
e quindi : mi dissocio !

mi dissocio da tale umanità passiva
sventolo il vessillo della ribellione
incombo con bombe contro le antenne
lanciandomi contro i suoi mulini
infilzandone le molteplici teste
e invece no,sempre lì
seduto come una morta cosa
con gli occhi cancellati
a subirne l’irradiante ronzio soporifero

la tv è l’untore moderno
un dio più crudele degli altri
che ti urla un solo comandamento
quasi fino a farti impazzire :
“ consuma ! consuma ! consuma ! “

le masse s’inchinano devote
davanti a questo totem ipnotico
che educa i giovani al conformismo
e strangola deboli e forti
col miraggio dell’edonismo più sfrenato
come un’elettrocalamita
attira a sé frammenti di varia umanità
e li disinnesca uno ad uno
imbelli come solo loro sanno essere
le masse adorano
questa nuova religione
che rispetto alla precedente
promette ancora di più
ed offre molto di meno

mi vedo che carico la colt
e faccio esplodere la scatola dannata
crivellandola di colpi
e invece ancora lì
k.o. sul divano tra acari e peli
con gli occhi drogati
a subirne l’irradiante ronzio ossessivo



“È stata la televisione che ha, praticamente
(essa non è che un mezzo) concluso l’era della pietà,
e iniziato l’era dell’edonè.
Era in cui dei giovani insieme presuntuosi e frustrati
a causa della stupidità e insieme dell’irraggiungibilità
dei modelli proposti loro dalla scuola e dalla televisione,
tendono inarrestabilmente ad essere
o aggressivi fino alla delinquenza
o passivi fino all’infelicità (che non è una colpa minore)”.
[P.P.Pasolini]

17 commenti:

Anonimo ha detto...

non hai tutti i torti ma non capisco ti dissoci subendola?;)
un salutone
cinzia (dog)

dawoR*** ha detto...

non c'è contraddizione in questo ,ma del sadomasochismo /
la tv dallo schifo che fa,funge da motivatore alla consapevolezza
:) dawoR*** (adesso ti linko)

xverso ha detto...

Quanta genialità in un solo uomo.
Superbo Pasolini.

ilMaLe ha detto...

Io dico che la TV andrebbe ridimensionata. Purtroppo se c'è tanto trash è perchè la gente di poca cultura vuole quello. Come dice Umberto Eco, le persone di livello culturale basso vogliono sempre la loro dose di violenza quotidiana.

dawoR*** ha detto...

xverso* : chissà quanto avrebbe ancora potuto darci

ilmale* : è un pò anche la mia sensazione - la tv come specchio della società (terribile!)

:) dawoR***

maluna ha detto...

eccomi qui con te nella tua nuova casa, scusa il ritardo ;)
Maluna

dawoR*** ha detto...

sei sempre la benvenuta :)dawoR***

Calliope ha detto...

Ho sempre apprezzato Pasolini e la sua bella mente :) e mi ritrovo molto d'accordo con ciò che dici sulla televisione.

Calliope.

dawoR*** ha detto...

Grazie ! torna ancora :) dawoR***

Osea ha detto...

grazie per essere passato da me e per i complimenti alla foto di "Chobin". Un caro saluto ;)

dawoR*** ha detto...

Chobin è un'opera d'arte !
:) dawoR***

ivy phoenix ha detto...

non ho tv da sette anni e mezzo.
mia scelta!

Igor ha detto...

Ho apprezzato molto il tuo blog.
Il tuo disprezzo per l'umanità è tale che non può non colpirmi.
I temi che tratti sono attuali, forti e interessanti.
Ti dirò non apprezzo a pieno l' ideologia che scaturisce da questo tuo blog, io amo la vita, per cui amo l'uomo per quanto sia l'essere che meno meriti di vivere.
In ogni caso ogni ideologia va apprezzata e rispettata e la tua va senza dubbio adulata.
Inutile dirti che troverai il tuo link tra i miei preferiti.
Un saluto e a presto !

Igor.

milliz ha detto...

Ahaha, macchè vorresti rinascere piattola?!

dawoR*** ha detto...

ivy* : grande ! io non sono ancora arrivato a questa scelta per pura pigrizia ...ma prima o poi

igor* : io disprezzo l'umanità corrotta,bugiarda,violenta,spreconae ladra almeno quanto rispetto gli esseri "pensanti" e la sacralità dela vita - scriverò ancora su questo tema

milliz* : piattola,sì,una piattola del pube - tutta felice lì al calduccio

:) dawoR***

iggy ha detto...

la tele è gravemente ammalata. credo che sopprimerla sia l'unica (e, guarda caso, radicale) possibilità rimasta a disposizione delle menti sane per evitare il contagio.

dawoR*** ha detto...

concordo - guardarla poi così come accade oggi "sulla fiducia" è puro autolesionismo :) dawoR***