domenica 18 gennaio 2009

57 - mi piace quando venite dai sogni


dietro una porta spezzata
appiattito contro di essa
ascolto il senso del vuoto
e ricordo che volevano
uniformarmi all’immagine di se stessi
intendendo fare di me una galera di carne
in cui abitasse un unico recluso
con impercepite galassie imponibili intorno

volevano
baciarmi di precisione
ma i baci non sono dolci
quando puzzano di banalità
e la precisione è un concetto
che apre le porte alla morte

disintegrato
è bello morire
di una bella morte
è bello morire nella forma
seppellire la grammatica delle esperienze
e sostanzialmente indifferente
ungere estremamente il desiderio
piangendo la voglia d’esser altrove
sulla meraviglia dei vermi
formidabili pulitori delle radici
disintegrato
poi lascio morire
anche la voglia di morire

ma ciò richiede molto rigore
ed io credo d’esser troppo anarchico
per aver bisogno di coltivare
autentiche interiori follie
o esigere chiarezze armoniose

mi piace quando venite dai sogni
invece quando provenite dalla realtà
siete come ombre di tristi uccelli
con lunghe magrezze di curiosità
ed arraffamenti connessi ...

così ho preso tutti i miei limiti
ne ho fatto un mucchio
e mi ci sono seduto sopra
adesso
guardo l’orizzonte sereno
e non chiedo altro
o poco
o altro

47 commenti:

Vane ha detto...

i sogni.. qualcosa così forte e vivo in noi..

buona domenicaaaaa

NERO_CATRAME ha detto...

Disadattato totale alla società,non mi impongo se non a me stesso di starle alla larga,e nessuno impone ame,irriducibile e completamente ingestibile,se l'anarchia è sinonimo di autonomia lo sono,ma con la fortuna che un mio sogno sia stato baciato dalla realtà.e vivo di quello ora.

jas ha detto...

Ciao mi ha fatto piacere ricevere il tuo saluto ti aggiungo nella mia lista amici.Mi vedrai tornare presto e spesso ciao :)

Valentina ha detto...

un sorriso anche a te, tornerò presto per leggere del tuo mondo...ciao

laVale ha detto...

belle le tue righe, e benvenuto da me...come mi hai trovata?
a presto
laVale

ashasysley ha detto...

Oniricamente viaggio nelle menti degli uomini per carpirne i loro desideri.
Ho sempre fatto questo nella mia vita e conservato nel mio cuore i miei.

Solo un uomo mi ha chiesto "Tu cosa sogni?" ed è lui l'unico che invece che dalla realtà è venuto dal sogno.

Maraptica ha detto...

Quando si sogna si rischia (spesso) di portarsi dietro la realtà. . . a me succede tantissimo. E mi sento violanta nel mio mondo.

dawoR*** ha detto...

vane* : la mia essenza più innocente

nero* : capisco benissimo come ci si sente :)

jas* : sarà sempre un piacere

valentina* : mille sorrisi

:) dawoR***

dawoR*** ha detto...

vale* : in forma smagliante !

ashasysley*: uh ...saresti materiale eccellente per una cosa che sto scrivendo !

maraptica* : è vero anche quest’aspetto – alle volte sogno la realtà ed è il peggiore degli incubi !

:) dawoR***

ivy phoenix ha detto...

il mio rapporto coi sogni è particolare.. so che mi vogliono dire qualcosa, che può essere il mio inconscio o trame elettriche celebrali che, riescono ad espandersi nel futuro immediato per portarne indietro qualcosa. Forse è più facile percepire e vedere oltre quando la galera di carne dorme.
bello che mi hai sognato.. qualcosa voleva dire di sicuro.. sapere che sono nei tuoi pensieri mi fa contenta.
Io non ho un periodo facile ora, sono anche stufa di spiegare, di render conto.. se passi a leggere il post buttato giù stanotte capisci.. Trovo che il genere umani si divide in crudeli pronti a tutto e in stupidi.. qualcuno che capisca e valuti le cose, soprattutto che sia incorrotto non c'è.. o non mi è mai capitato di trovarlo sulla mia strada.

ma di che si parlava nel sogno?
un saluto

Follementepazza ha detto...

vorrei ammucchiare anch'io tutti i miei limiti...poterli sovrastare...

:) ciao

jas ha detto...

Passo a lasciarti un saluto fatti vivo ciao :)

Silvia... ha detto...

solo per dirti " passerò da te!"...Buona giornata !!!

Carola ha detto...

I sogni sono come foglietti di carta
li teniamo in un cassetto..
Quando ne usciranno forse saranno
un pò stropicciati ma...
poco importa
Stanne certo che saranno
in cima ai nostri desideri
con un dito in paradiso
e un piede per terra
a volte nulla rimane tale
come può essere l'esatto
contrario
basta crederci...

ps: Grazie del passaggio
nel mio fotoblog
domanda: come mi hai trovata?
ciao ciao

alla prossima

dawoR*** ha detto...

ivy* : si parlava di cose tranquille con toni tranquilli... non come nel quotidiano reale

follementepazza* : chiunque può riuscirci !

jas* : un sorriso :)

silvia* : sarà sempre un piacere

carola* : splendidamente creativa !

:) dawoR***

-Alessia- ha detto...

Sogni,realtà..ancora sogni e ancora realtà..imposizioni,gabbie,baci che puzzano di banalità..succede.
Non lasciare che gli altri schiaccino chi sei..una persona in grado di far sognare chi lo ascolta.
un saluto;)

Silvia... ha detto...

tu richiedi tempo !!! Rieccomi !

leggo ed una volta non mi basta, perché ogni parola ha un peso un suono, é scelta e rappresenta...

oh, si, nessuna precisione nell'affetto, nessun obbligo dell'essere, oh, sì, poter ricominciare e sognare e decidere di cercare altri limiti perché questi non bastano più !! oh, sì !!!

Kylie ha detto...

"così ho preso tutti i miei limiti
ne ho fatto un mucchio
e mi ci sono seduto sopra
adesso
guardo l’orizzonte sereno
e non chiedo altro
o poco
o altro"

Sono parole bellissime e positive.
Un bacio

Chèrie Senz'Anima ha detto...

Grazie per la visita, mi fa piacere scoprire nuovi lettori.
Adesso vado di fretta, ma tornerò con più calma, è una promessa.
Un saluto
Chèrie

Daniel ha detto...

Leggo questa tua come un bell'inno alla libertà. Quella che fa anche paura. Che fa sentire soli. Ma liberi.
Bello leggerti.
un saluto
Daniel

dawoR*** ha detto...

silvia* : il tempo è una maledizione ...di questi tempi

kyle* : grazie di cuore :)

chèrie* : ok – ti aspetto

daniel* : solitudine & libertà / saranno davvero così inscindibili ? temo di sì...

:) dawoR***

jas ha detto...

Un salutone ed un bacio buona giornata :)

dawoR*** ha detto...

jas* : infatti c'è un sole primaverile :) sei proprio un angelo tu

:) dawoR***

2** ha detto...

istinto naturale antiumano...mi piace decisamente si.
mi piace ciò che scrivi credo che l'originalità sia una dote di pochi anzi di pochissimi.
spero di ripassare.....devo segnare il tuo blog nei link, ho una memoria ballerina, come la mia vita.
1 saluto
ps: adoro i nomi contornati di stelle...asterischi e affini

LaMimo ha detto...

hai scrirtto dei pensieri bellissimi ... :)

un abbraccio

bajrak ha detto...

complimenti, hai un bel blog

Chèrie Senz'Anima ha detto...

L'ozio a lungo andare diventa insopportabile. E' bello quando dura poco, lo si godew in ogni sua piccola parte!!!
Un buon weekend a te,
Chèrie

jas ha detto...

Ti lascio il mio buongiorno ...grazie per cio'che mi hai..un bacio e buon sabato.

dawoR*** ha detto...

2***: l’originalità è un qualcosa di sempre più difficile e complicato da ritrovare – anche a livello puramente probabilistico : siamo in troppi ! ciao Ballerina :)

lamimo* : ti ringrazio di cuore

bajrak : infinite grazie

chèrie* : io lo desidero perchè non so che cosa sia – quindi in modo automatico mi commuovo al pensiero di potermene stare sdraiato per giorni interi a dondolare su un’amaca, magari in riva al mare...

jas* : i tuoi baci schioccano ovunque e mi rallegrano i giorni :)

:) dawoR***

Chèrie Senz'Anima ha detto...

Si va di nuovo via... A presto!!

ivy phoenix ha detto...

già... già... bel quadretto familiare il mio eh?
chiedo la rettifica dell'articolo, certo non possono pubblicare la mia versione perchè c'è ancora il processo ma almeno quello che finora il giudice ha deciso.. non è possibile che anche se già smentita in alcuni punti al pubblico vada a finire la loro versione. Cosa vuoi che vada a pensare di un padre che vende figlia ed ex moglie per racimolare un gruzzolo per far vita tranquilla con la nuova amichetta? cosa vuoi che ne pensi sua figlia? ma questo è solo un tipico esemplare del genere umano.. basta guardarti in giro.. e poi ti chiedi il perchè di guerre, missili, sangue..

Francy ha detto...

Splendido ciò che scrivi!
Francy

Ossidiana ha detto...

Questo post e' bellissimo, talmente bello che ogni commento sarebbe superfluo...

Anonimo ha detto...

Fantastico immaginare di perdere i propri limiti e riuscirci poi....
sarebbe davvero una traguardo da guardare con gran rispetto :-))

http://specchio.ilcannocchiale.it

jas ha detto...

Si io gli adoro! Un bacio grande buona serata.

strega Athena ha detto...

i baci banali sono amari
i baci veri sono ... ben altra cosa
ma non a tutti è dato cogliere la differenza

chi ne riceve molti li confonde alla fine
io no
non li confondo
mai

ciao dawoR
alla prossima

Fly ha detto...

E' bello pensare di venire dai sogni, anzichè dalla realtà... ti porterei un mondo di magia... avrei i pensieri più belli ed i più dorati raggi di sole... vestirei di nuvole e profumerei di fiori... avrei un sorriso colorato... non mi sentirei sola... perchè avrei tutta la compagnia che potrei inventarmi... ma sai una cosa?
i sogni sono solo nella mia testa... si sogna da soli... anche se si possono condividere... non è mai lo stesso sogno...
Un sorriso...
Fly

dawoR*** ha detto...

chèrie* : fai buon viaggio

ivy* : lo so come vanno certe cose e lo scassamento emozionale che provocano – per esserci passato appieno anch’io;
coraggio amica mia la situazione dovrà pur concludersi in qualche modo,tieni duro

francy* : grazie mille

ossidiana* : sei troppo gentile

:) dawoR***

dawoR*** ha detto...

specchio* : tanto poi ne ricrescono subito degli altri...

jas* : grazie mille :)

athena* : non a tutti – giustissimo

fly* : si sogna da soli è vero,ma è altrettanto vero che si vive da soli e forse solo nella propria testa / c’è poi da considerare il fatto chg da svegli tendiamo a minimizzarne l’importanza,ma quando dormiamo (e si dorme tanto,tanto,tanto) è quello il nostro mondo reale

:) dawoR***

Fly ha detto...

Si è vero proprio così... dopotutto anche la vita siamo da soli a viverla come i sogni...
Buona serata...

jas ha detto...

Ma dove sei??? :( Buona serata :)

cristina bove ha detto...

ma santocielo, ho linkato tutto e tutti e te no?
devo essere davvero stupida!
adesso provvedo, subito.
intanto inchino alla tua poesia, mi piace? è dir poco, anzi niente.
stasera, abbi pazienza, sono leggermente pleonastica.
:-)

ilMaLe ha detto...

I sogni sono una parte di noi. Come faremo senza?

dawoR*** ha detto...

fly* : sempre soli,sempre soli,sempre soli... così alle volte mi chiedo quanto sarebbe meglio essere inconsapevoli di questa profonda solitudine
(io addirittura me ne beo...)

jas* : perso negli spazi siderali ? forse...

cristina* : grazie,ne sono onorato

ilmale* : mai senza – mai!

:) dawoR***

Lorenzo ha detto...

l'universo sa di carne

dawoR*** ha detto...

lorenzo* : sì,carne bruciata...

:) dawoR***

Anonimo ha detto...

Perche non:)