sabato 5 luglio 2008

49 - cristallizzazione cannibale (il primo morso)


dodici arpie intorno alla tavola
digrignando i denti,pregano strette :

“Avvicinatevi, e mangiate;
prendete il corpo di Cristo:
gustate e vedete
quanto è buono il Signore.”


il mio unico nutrimento è l’amore
anche se con assurdo rigore scientifico
impedisco a me stesso di pensarti
mentre il fuoco della rinuncia
mi consuma,mi sublima,mi disperde

non avere scrupoli :
avvicinati alla mia storia e mangiami
(non dire : il culo) – anche se
confutare è un’arte così occidentale
teorizzo estasiato ed autoptico
la cannibalesca visione di un me
immerso fino al collo
nei detriti viventi della società
ma pirico esteta felice
per quel pò di materia alchemica
che ne rimane fuori
ed ancora affascinato
dalla soffice nebbia dei sogni
(sconclusionato romanzo / l’esistenza
il vuoto prima e dopo l’amare)
mi dico,sì... l’esistenza
la cui formula è talmente ovvia
da ingenerare una continua
fuorviante diffusione di pagine e piaghe
a calare sui volti marmorizzati
dal terrore della maturità
degli esseri che “credono”
parecchi gradini più in sotto
(...ma davvero parecchi)

come fai a mangiare l’agnello
e a non provarne vergogna ?


29 commenti:

Paola ha detto...

non c'è che dire...a tinte forti le parole...ma efficaci direi...
un sorriso a te :-)

dawoR*** ha detto...

paola* : me ne sento completamente ..inghiottito

:) dawoR***

da ha detto...

un sor... so

JLù ha detto...

Un Blog un po'...come dire...per certi versi inquietante!
Saluti..

iggy ha detto...

come quelli che
io amo gli animali
(però li mangio)
o
io amo mia moglie
(però la meno).
tutto molto 'umano'.
si, essere anti è un bene, dawor, ne sono sempre più convinto.
con abbraccio.

vulcanochimico ha detto...

Bella a tratti cruda,ma vera e condivisa questa splendida poesia...se vivessimo d'amore tutto sarebbe diverso.
Un caro saluto

orchy ha detto...

Che dire...un pò inquietante ... sono ...sono ...mamma mia che sensazione...senza parole...
Un sorriso.. :-)

dawoR*** ha detto...

lù* : più inquietante del mondo reale ?

iggy* : esattamente :)

vulcano* : d'amore e di consapevolezza - nient'altro

orchy* : pluralità d'interpretazione - univocità di giudizio / è solo questo ...in fondo

:) dawoR***

nonsoloattimi ha detto...

rinncerei a tutto ma non rinuncerei mai ad offrire me stessa a te... il tuo nutrirti di me mi rende sazia...

sole ha detto...

parole veramente forti...e inqiuetanti!

grazie per aver lasciato un commento nel mio blog...

ciao ciao

Inenarrabile ha detto...

Sono altre le cose di cui ci si dovrebbe vergognare.

Ciao Dawor.

loreley ha detto...

No, non è inquietante, è puramente istintuale. E come tutto ciò che è vero, ci scuote fin nelle viscere.. a noi sta ascoltare quel tremito per smascherare le false promesse di ciò che ci allontana dall'origine.
Sorriso a te

Ossidiana ha detto...

Concordo, l'unico nutrimento è l'amore, perchè allora bruciare nel fuoco della rinuncia e non vivere nel fuoco della passione?

P.S.
Che bella sorpresa rileggerti..pensavo fossi sparito definitivamente! :)

Alzata con pugno ha detto...

interessante.
A presto :)

Angie ha detto...

Ciao caro...grazie per il passaggio da noi..Blog interessantissimo..vorrei linkarti..dimmi prima se ti fà piacere..un saluto!
:-D

Fabioletterario ha detto...

Dure ma al tempo stesso accattivanti, queste parole...

Comicomix ha detto...

Passiamo gran parte della nostra vita a divorarci l'un l'altro, chiamandolo pure amore, anzichè amrci semplicemente.

Un sorriso vegetariano
Mister X di Comicomix

Ossidiana ha detto...

Buongiorno!

Blackcloud ha detto...

canterò fuori dal coro, ma son di quelli che tifano per il.. mantidO. :P

giambattista salis ha detto...

un abbraccio di rientro mitico Dawor!!! GB

dawoR*** ha detto...

nonsoloattimi* : wow! adesso mi sento sazio anch’io :)

sole* : ci sono passato molto volentieri

inenarrabile* : uh... la lista è lunghissima,ma io focalizzo sopratutto su ciò che più mi è vicino

loreley* : parole sante – sento come te ...santo anch'io

ossidiana* : le più grandi passioni scaturiscono dalle più grandi rinunce – è umano – “irrinunciabile”

:) dawoR***

dawoR*** ha detto...

alzata* : torna ancora

angie* : mi fa molto piacere :)

fabio* : eh... ormai non c’è più argine che possa contenere la mia nausea

comicomix* : vero / e poi come vampiri,ogni sera davanti a telegiornale a reclamare la nostra dose quotidiana di sangue ...brrrrrrr

:) dawoR***

dawoR*** ha detto...

ossidiana* : buoni giorni anche a te !

blackcloud* : anche per me cantare fuori dal coro
è un’esigenza istintiva / ed ovviamente / canto le mie lodi alla Mantide

gb* : no,ma non sono mai uscito / è che ...ho i miei tempi e sono così ...dilatati

:) dawoR***

Angie ha detto...

Linkato!
:-D

nonsoloattimi ha detto...

Buongiorno dawor... mica hai fatto indigestione...? :)

Fly ha detto...

....efficace scrittura... efficace tema... il nutrimento... corpo e anima... essere nutriti per nutrire... e per chiudere il cerchio...

Sorrisi...

Fly

Baol ha detto...

ciao dawor*** buon weekend

LadySoul ha detto...

La frase finale la dice lunga...!

dawoR*** ha detto...

angie* : grazie :)

nonsoloattimi* : no,non c’è nulla che riesca a saziarmi ...

fly* : o anche ...dell’inutilità di certo nutrirsi

baol* : ricambio :)

ladysoul* : e credo che la ripeterò all’infinito

:) dawoR***