mercoledì 30 aprile 2008

47 - una reale manifestazione illusoria


non c'è niente e nessuno
nel labirinto del tempo
ed io sono solo un pò confuso
dal non sapere ancora
il centro esatto di questa coscienza
dove immagino che
il prisma della transmitizzazione
frammenti ogni mia visione
in deliranti incroci
di rispecchianti raggi tentacolari
mentre l’anti-umano orizzonte - infine
scompare del tutto
all’insenatura di questo cono di luce
che vuoto s’impone totale
ad un me risorto nei sogni
attraversanti gli occhi
di un Nietzsche immortale
nell’utopico bunker anti-divino

da dove mi colloco esattamente io
( in questa sfera di pensiero )
topolini preganti da piccoli fori
inglobati alla soglia del non-ritorno
m’appaiono gli avvelenati dal Reale
e in questo passaggio
come di sale e limone sulle labbra
m’accompagna carezzevole dentro
l’ombra del nulla
l’intangibile non-alone
d’un fiacco respiro interiore

rapinatore di atteggiamenti
espulso dall’umana condizione
mi faccio di comete e sguardi lontani
rimbalzo d’incomparabili traduzioni
nelle parole del mai immaginato
con dita che non prendono
ma acquistano - solo mollando

cosciente d’essere un seme
nel chiuso della paranoia
inconsapevole del cuore
sono troppo dolce per il sesso
e troppo violento per l’amore

dov’è l’inferno
per quelli come me ?
su quale isola - il carcere ?
in quale cunicolo - la fine ?

28 commenti:

Inenarrabile ha detto...

"sono troppo dolce per il sesso
e troppo violento per l’amore

dov’è l’inferno
per quelli come me ?
su quale isola - il carcere ?
in quale cunicolo - la fine ?"

Se non m' inganna il titolo
dev' essere solo un illusione, non t' angosciare, 'ché sesso e amore tra dolcezza e violenza mescolati "forse", possono anche stare insieme.
E se l' inizio è "reale manifestazione illusoria", lo sàrà anche la fine, no?!

P.S.= porto alla tua cortese attenzione il fatto che potrei non aver capito niente di quanto hai scritto, in tal caso considera il tutto, come una pura illusione ottica. Miaus.

dawoR*** ha detto...

inenarrabile* : sono io,che non riesco a stare "insieme" a null'altro delle mie amate illusioni / che strano tipo di cinico...

:) dawoR***

Inenarrabile ha detto...

E' un mondo difficile...

http://it.youtube.com/watch?v=7tkLc2npBZg

Ciao caro Dawor :)

Dama Verde ha detto...

Dawor***, non ho molte parole da scriverti, perché mi sento angosciata, dopo aver letto il tuo post.
Siamo tutti in un periodo incomprensibile, tutto sembra - a me - più che una illusione, un enigma.
Ma la sfida (illusione o no) dovrebbe essere quella di vivere.

Ti abbraccio.

dawoR*** ha detto...

inenarrabile* : felicità a momenti e futuro incerto... yeah

damaverde* : probabilmente solo pochi di noi sono realmente degni di vivere (ed io non sono certo di rientrare nel gruppo...)

:) dawoR***

Vulcanochimico ha detto...

"sono troppo dolce per il sesso
e troppo violento per l’amore"
molti uomini lo sono...ma come donna posso dire che pur adorando la dolcezza nel sesso e per il sesso,ogni tanto solo ogni tanto una carezza d'amore si desidera...
Sono confusa e la tua poesia mi ha fatto venire in mente tante mie situazioni...
Un abbraccio
-Vulcanochimico-

Baol ha detto...

Bentornato

Anonimo ha detto...

Come tra un pomodorino e una zucchina produci nuovi colori, nell'ardimento e nell'abolizione crei la tua potenza. Il materiale cerebrale supera la -fonte della vita- stessa per diventare eterno e il tuo scrivere protende all'anelito di una sensibilità morente dentro se.

Anonimo ha detto...

Un seme... che ha una gran voglia di germogliare e ci riesce continuamente con interessanti
corolle di parole :-))
http://specchio.il cannocchiale.it

giambattista salis ha detto...

e rileggo il mitico Dawor!!!
un abbracio, mitico! :-)
a presto! GB

giambattista salis ha detto...

ps: appena ti va ti aspetto da me. GB

Ossidiana ha detto...

Perche' ci dovrebbe essere un inferno diverso per quelli come te?
Alle volte pensiamo di essere peggiori di quello che in realta' siamo..e se l'inferno non esistesse?

Ossidiana ha detto...

Bupon weekend!

Prescia ha detto...

in questo momento mi serviva proprio....grazie....

ivy phoenix ha detto...

sale e limone sulle labbra mi ha fatto capire che mi berrei volentieri una tequila con qualche goccia di limone e sale al bordo del bicchiere... al limite anche un margarita...

inferno.. dentro di noi sono gli altri che vogliono mettercelo... almeno a me.. giocano con la cattiveria divertendosi di odiare e farsi odiare da qualcuno che considerano più debole...

credo che l'inferno sia la negazione la non vita.. come chi vive senza vedere senza sentire, apatico.. crede di provare sensazioni forti e invece sono solo vuote.. la gente sente così poco del mondo che ha accanto.. perchè non sa come farsi funzionare, cioè come diventare sensibile alle cose..
si ghiaccia. l'inferno lo sento gelido, freddo.. come il cinismo, l'indifferenza, la voglia di calpestare il prossimo per brillare di vana gloria..

di una cosa sono sicura.. l'inferno è qui!

dawoR*** ha detto...

vulcano* : la forza delle parole - mi commuove

baol* : ci sono così poco...

specchio* : non posso rassegnarmi all'idea di vivere invano - credo sia solo questo (la solita stupidità)

giambattista* : grazie

:) dawoR***

dawoR*** ha detto...

ossidiana* : ma sì che esiste l'inferno (e come dice anche ivy sotto) E' QUI !

prescia* : sono felice di poterti consolare :)

ivy* : l'inferno è qui - assolutamente - ed è solo grazie alla percezione di anime come la tua (poche tra molte) che mi riesce ancora sopportabile

:) dawoR***

Gianluca Pistore ha detto...

ciao, ti aspetto con un meme sul mio blog, ti ho dedicato il PREMIO [R]EVOLUTION

www.gianlucapistore.com

Kniendich ha detto...

Uno stato della nostra anima... solo a questo si riducono Paradiso, Purgatorio e Inferno.. niente più..
Se viviamo in linea con le nostre illusioni non è detto che l'inferno sia qualcosa di certo..

giambattista salis ha detto...

un abbraccione dawor! ti aspetto da me! GB

giambattista salis ha detto...

buon fine settimana Dawor! :-)

Ossidiana ha detto...

Ogni tanto passo per vedere se ci sei..

Blackcloud ha detto...

forse è soltanto la stringa, nè capo nè coda.

in tal caso, la risposta è "qui".

studium ha detto...

Caspita se non è vero il titolo:
reale manifestazione illusoria
Ciao

desaparecida ha detto...

sempre complesso leggerti...
sia la notte che il giorno....

e tornare a pensarci su,dopo,che è strano!

un abbraccio

Giò ha detto...

Bellissimo il tuo blog, complimenti, è meraviglioso il tuo modo di sentire la natura complementare e parte di te, hai una sensibilità rara e preziosa. Mi farebbe piacere se facessi un salto nel mio "neo-blog", le mie poesie sono (quasi) tutte ispirate alla natura, in particolare "abbraccio infinito" è dedicata a due alberi che amo tantissimo.
un abbraccio.

dawoR*** ha detto...

gianluca* : grazie dell’invito,ma...

kniendich* : niente di più !

giambattista* : sono un cadavere attualmente... mi costa una fatica immensa scrivere,pensare,accendere il pc...

ossidiana* : grazie di cuore per le tue visite

:) dawoR***

dawoR*** ha detto...

blackcloud* : forse sì... non so nemmeno perchè rido - - -

studium* : lo sono io – tutto lo è :)

desaparecida* : alieno anche a me stesso – sempre

giò* : grazie di cuore :)

:) dawoR***